Servizi fiscali e tributari contabilità alle imprese Firenze

Fiscale

Servizi fiscali e tributari, contabilità alle imprese

Servizi fiscali e tributari Contabilità alle imprese Confesercenti Firenze

L'offerta di Confesercenti Firenze dei servizi fiscali e tributari è estremamente qualificata e in sintonia alle esigenze delle imprese.

Il servizio consente una complessiva gestione dell’impresa, partendo dal rispetto delle scadenze e degli obblighi previsti delle norme fiscali, con particolare attenzione all’interpretazione delle norme in modo da salvaguardare l’interesse dell’impresa e trovare utili spunti per impostare opportune proposte sindacali.

La proposta di servizi fiscali e tributari si completa con la gestione contabile, amministrativa e finanziaria dell’impresa e dell’eventuale contenzioso tributario.

Professionalità e competenza per:

- La gestione fiscale, tributaria e contabile dell’azienda, attraverso la consulenza, l’elaborazione dati (la contabilità semplificata e ordinaria); gli adempimenti, la dichiarazione dei redditi, la dichiarazione IVA, la consulenza mirata allo sviluppo dello studio di settore interessato da applicare alla propria attività;

- La consulenza fiscale, contabile e societaria;

- Il contenzioso tributario e i rapporti con gli Enti.

SEMPLIFICAZIONE

Ti aiutiamo a ridurre al minimo gli adempimenti a carico della tua impresa.

TRASPARENZA

Grazie alla formula “chiavi in mano” le nostre tariffe sono chiare, definite in modo certo, bloccate e non soggette ad aumenti o variazioni. 

CONSULENZA

Un consulente personale, inserito in una struttura fortemente organizzata sarà a tua disposizione per individuare le migliori risposte ad ogni tua esigenza.

CONFESERCENTI è CON TE

Un servizio personalizzato per seguire al meglio la tua azienda e per accompagnarla nella sua crescita.

CAAF SICUREZZA FISCALE

Grazie al CAAF della Confesercenti, garantiamo agli utenti servizi di consulenza, assistenza e compilazione dei modelli fiscali e reddituali dell’intera famiglia, quali:

Modello UNICO dipendenti e pensionati;

Modello 730;

Calcolo dell’IMU e gestione degli adempimenti dichiarativi in occasione di compravendita di immobili; consulenza, assistenza ed espletamento di tutti gli adempimenti con riferimento all’acquisto, vendita ed affitto di immobili;

Consulenza ed assistenza fiscale ai privati;

Consulenza e servizio credito ai privati.

CAF IMPRESE

Azienda Attiva (società del sistema Confesercenti) è, anche, un CAF Imprese, autorizzato a fornire, come previsto dalla legge, i nuovi e importanti servizi di certificazione delle dichiarazioni fiscali, rilasciando il visto di conformità e asseverando i dati inviati al Ministero delle Finanze relativi agli studi di settore.

Con il rilascio del visto il CAF attesta:

- Che la contabilità è formalmente corretta;

- Che i dati esposti nelle dichiarazioni fiscali corrispondono a quelli della contabilità aziendale e alla relativa documentazione;

- Che sono stati verificati i dati esposti nella dichiarazione relativamente agli oneri deducibili e detraibili, le detrazioni e i crediti di imposta, lo scomputo delle ritenute d’acconto;

- La congruità dell’ammontare dei ricavi e dei compensi dichiarati rispetto a quelli determinabili secondo gli studi di settore;

- L’esistenza di cause che giustificano la non congruità dei ricavi e dei compensi.

Le dichiarazione “vistate” dal CAF garantiscono l’impresa verso l’Amministrazione Finanziaria: meno controlli e maggiore serenità, è il CAF che garantisce il rispetto di tutte le norme fiscali.

Azienda Attiva offre “un servizio in più per avere tanti problemi in meno”, rivolgiti con fiducia al nostro CAF, anche se tieni i servizi contabili in altre sedi.

________________________________________________________________________________________________

Obblighi di pubblicità a carico di soggetti che intrattengono rapporti economici con le pubbliche amministrazioni o altri soggetti pubblici (L. n. 124/2017, art. 1, commi 125-129)

La legge n.124 del 4 Agosto 2017 (Legge Annuale per il mercato e la concorrenza), all’art.1  comma 125 configura una serie di obblighi di pubblicità a carico di soggetti (tra cui anche le Fondazioni) che intrattengono rapporti economici con le Pubbliche Amministrazioni o con altri soggetti pubblici. La disposizione prevede che tali soggetti pubblichino, nei propri siti o portali digitali le informazioni relative a «sovvenzioni, contributi, incarichi retribuiti e comunque a vantaggi economici di qualunque genere», superiori a 10.000 Euro. La pubblicità deve essere assicurata, con riferimento agli importi percepiti in ciascun anno, entro il 30 Giugno  dell’anno successivo.

Nell'allegato è riportato l'elenco degli introiti ricevuti da soggetti rientranti nel perimetro della normativa. (Clicca qui)

Vuoi saperne di più? Contattaci o vieni nella nostra sede Confesercenti Firenze
NEWS
Contributo bar, piscine e ristoranti. Il modello per le istanze
28 novembre 2022
Imprese. Accordo tra Confesercenti ed Intesa San Paolo
28 novembre 2022
Gli aspetti fiscali contenuti nel Decreto Aiuti Quater
22 novembre 2022
Investimenti in beni strumentali, credito d’imposta fino al 31 dicembre 2022
11 ottobre 2022
Caro Bollette. Taglia il costo della tua utenza
10 ottobre 2022
Bandi Welfare 2022: bonus libri scolastici, sostegno alla natalità e spese asilo/scuola
5 ottobre 2022
Bonus "Anti Inflazione" per i lavoratori autonomi
28 settembre 2022
Bonus Chef. Ecco le regole per richiederlo
28 settembre 2022
Fondo sostegno eccellenze gastronomia e agroalimentare italiano
6 settembre 2022
Energia: maxi-bolletta per le piccole imprese di turismo e terziario
31 agosto 2022
Dal 30 giugno sanzioni in caso di mancata accettazione dei pagamenti elettronici
28 giugno 2022
Microcredito. Una nuova opportunità di finanziamento
17 giugno 2022
Dal 1° luglio 2022 scatta l’obbligo della fattura elettronica anche per i forfettari
14 giugno 2022
Provvedimento dell’Agenzia della Entrate per il riconoscimento del contributo a fondo perduto per i settori del wedding, dell’intrattenimento e dell’organizzazione di feste e cerimonie e dell’HO.RE.CA
10 giugno 2022
Nuove Imprese a Tasso 0. Riapertura Sportello
23 marzo 2022
Visto conformità per tutte le comunicazioni di opzione per le detrazioni edilizie
17 novembre 2021
Obblighi pubblicitari in materia di erogazioni pubbliche
6 maggio 2021
  • Confesercenti Nazionale
  • Confesercenti Toscana
  • Cescot Firenze
  • Fondazione sviluppo urbano
  • Ebct
  • ConfesercentiLab
  • Sistema Gestione Urbana
  • Italia Comfidi
  • Regione Toscana
  • Città Metropolitana di Firenze
  • Comune di Firenze
  • Camera di Commercio

Confesercenti Firenze - piazza Pier Vettori, 8/10 Firenze
Tel.: +39 055 27051 - Fax: +39 055 224096 - C.F. 80023990486

Sito conforme agli standard W3C (World Wide Web Consortium)

Valid XHTML 1.0 Transitional